Un cuore ed una ghirlanda di pane…..

Un cuore per Chiara…..

Un cuore perché il mio cuore ti apparteneva ancora prima che tu nascessi…un cuore perché ogni volta che te ne vai te ne porti via un pezzo del mio…da conservare nel tuo…per affrontare tutti i momenti difficili che la vita ci mette davanti, per sorridere insieme di tutte le gioie che la vita ti regala…. Un cuore per parlare al tuo cuore e dirti che non esiste distanza che ci possa separare, non esiste parola che non sia stata detta e lacrima che non sia stata versata…. Un cuore per tutte le volte che sei stata la mia migliore amica, la mia spalla, la mia consigliera…tu…figlia eppure così grande…e così saggia….

Un cuore per dirti che oggi è l’unico modo che ho per augurarti buon compleanno, per darti oggi, come 26 anni fa  il tuo benvenuta al mondo…a questo mondo che abbiamo saputo rendere perfetto solo con l’amore profondo che siamo riusciti a donarci…crescendo insieme…sbagliando e imparando insieme la difficile arte dell’essere TU, figlia…e IO, mamma….

Questo slideshow richiede JavaScript.

Pasta lievitata chiara
175 g. farina 0
1 cucchiaino latte condensato
8 g. zucchero
2 g. sale
8 g. burro
10 g. lievito liquido di farina 0 direttamente dal frigo
90 g. acqua
Sciogliere il lievito nell’acqua in cui precedentemente ho sciolto lo zucchero, aggiungere la farina e alla fine burro latte condensato e sale. Incordare e lasciar puntare un’ora.
Pasta lievitata scura
160 g. farina 0
14 g. cacao amaro in polvere
1 cucchiaino latte condensato
8 g. zucchero
2 g. sale
8 g. burro
10 g. lievito liquido di farina 0 direttamente dal frigo
90 g. acqua
Stesso procedimento di prima, con l’aggiunta del cacao setacciato con la farina
Pàte morte
180 g. farina bianca di segale
118 g. sciroppo di zucchero
Impastare fino ad ottenere un impasto malleabile e molto liscio
Sciroppo di zucchero:
60 g. acqua
60 g. zucchero
30 g. glucosio alimentare
Mescolare e portare a bollore. Tenere a bollore per 2 minuti ed allontanare dal fuoco prima che il liquido scurisca.
Dalla pasta ho ricavato 20 pezzetti di impasto da 15 g. di entrambe le paste. Con la pasta chiara ho fatto dei bastoncini di 20 cm circa. Mentre della scura 24 cm circa che ho intrecciato come dalle foto, ritagliando poi a cuore e mettendo in frigo a maturare per almeno 2 ore. Con la pàte morte ho fatto le decorazioni, che ho assemblato al cuore pennellando con lo sciroppo avanzato. Spennellato il tutto sempre con lo sciroppo e messo in forno ventilato a 160° per 50’. Deve raffreddare su grata per almeno 12 ore affinché non mantenga umidità all’interno.

e la ghirlanda….

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in pane e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Un cuore ed una ghirlanda di pane…..

  1. sandra ha detto:

    ….. ♥♥♥ ….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...