Ensaïmada

Ingredienti:
h.13.30
lievito liquido di segale 10 g. + 50 g. farina 0 + 50 g. latte

h.18.00
70 ml latte a temperature ambiente
30 g. zucchero
1/2 cucchiaino si sale
120 g. farina 0
120 g. farina 00
1 uovo grande
1 cucchiaio da tavola di olio di semi di girasole

30 g. burro a temperature ambiente

burro per spennellare a fine cottura + zucchero a velo

Sciogliere il poolish con l’uovo, aggiungere il latte nel quale ho sciolto lo zucchero e mescolare bene con le fruste. Aggiungere la farina a cucchiaiate e in ultimo, a impasto quasi incordato, l’olio e il sale. Incordare bene. L’impasto deve essere molto elastico.

Dividere il pezzetti da 70 g. (ne devono venire 7) e lasciar puntare per 15’.
Su uno spiano in silicone leggermente unto di burro e con le mani unte stendere una sfoglia sottilissima (ho usato un matterello di marmo)
, con le dita ho spalmato la stessa col burro e ho arrotolato e formato una spirale. In qualcuna ho provato a mettere una pasta di gianduia all’interno. h.19.00

Messo a lievitare per 12 ore su carta forno
prima dopo
Cuocere a 200° per 20 minuti circa, Appena sfornate spennellare di burro fuso e spolverare con zucchero a velo. Sono strasoffici e buone, non eccessivamente dolci, per cui, se non sono farcite, a piacere si può aggiungere un po’ di zucchero in più nell’impasto!


Annunci
Questa voce è stata pubblicata in lievitati dolci e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...