Fagioli all’uccelletto e salsiccia di cinghiale

Lessare in acqua bollente salata fagioli cannellini freschi (se secchi ammollare per 12 ore)
In tegame di coccio mettere i pezzi di salsiccia di cinghiale (grazie ziooooooooooo!!!!), ma va bene pure quella normale, (purchè sia….toscana!!!!) bucherellati e far rosolare lentamente per far sciogliere il grasso. Aggiungere olio di oliva, foglie di salvia, 2 spicchi d’aglio, poco sale e una macinata di pepe fresco. Far rosolare un paio di minuti ed aggiungere polpa di pomodoro passata diluita con poca acqua e i fagioli con un poco di acqua di cottura. Cuocere molto lentamente per circa 20′, mescolando spesso affinchè il fondo non attacchi in quanto il sugo ritirandosi deve inspessire parecchio!

Piatto della tradizione fiorentina, diffuso nella zona del Mugello…da cui proviene mamma!!!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in secondi piatti, secondi piatti con carne, selvaggina e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...