Fusilli bucati corti con peperoni e melanzane

ricetta di un vecchio libro de “la cucina italiana”

ingredienti per 3/4 persone:
1 melanzane freschissime (devono essere sode e con la buccia bella tesa)
2 peperoni piccoli (verde e giallo)
1/2 cipolla piccola
70g. Pancetta dolce (o affumicata, ma ammazza troppo il sapore del resto…)
30g. Burro
1 spicchio aglio
farina bianca
Olio extravergine di oliva
Formaggio grattugiato (provola dolce o parmigiano)
Sale e pepe
130 g. Pasta corta
2 foglie di basilico fresco

Affettare tritare la pancetta. La cipolla e l’aglio e mettere in un ampio tegame con il burro e tre cucchiai di olio di oliva. Far appassire e aggiungere i peperoni tagliati anch’essi a listarelle. Pepare, salare e dopo aver insaporito abbassare la fiamma e cuocere per 20’ a fuoco basso (nel caso coprire o aggiungere un poco di acqua calda)

Nel mentre mettere sul fuoco l’acqua salata per la pasta e cuocere al dente. Pelare le melanzane tagliarle a bastoncini di ca cm.3 alti 1/2 cm. e infarinare (se le melanzane sono assolutamente fresche non occorre dare acqua salandole).

Come la pasta è al dente, scolarla e saltarla in padella col sugo ai peperoni, friggere le melanzane fino a doratura (devono essere belle croccanti), asciugarle e unirle, fuori dal fuoco, alla pasta condita accompagnate da una generosa dose di formaggio grattugiato e poco basilico fresco tritato.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in primi piatti e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...