Strudel informale con pere caramellate al moscato

Ingredienti:
per il pds al cacao e arancia
2 uova
20 g. fecola di patate
10 g. cacao
20 g. farina
50 g. zucchero
Poche gocce di aroma di arancio

Per la pasta strudel
125 g. farina 00
½ uovo
2 cucchiai da tavola ca. di acqua fredda
¼ di cucchiaio da tavola di zucchero
25 g. burro freddo

Impastare e far riposare avvolta da pellicola per almeno 2 ore

Per la crema pasticcera (deve essere densa)
250 g. latte fresco
¼ di bacca di vaniglia
75 g. zucchero
2 tuorli
25 g. amido di mais

Pere caramellate al moscato e vaniglia
4 pere grandi
¼ di bacca di vaniglia
2 cucchiai di zucchero
½ bicchiere di moscato d’asti

Tagliare a cubetti grandi le pere, porle in padella antiaderente con lo zucchero, la vaniglia ed il moscato. Passare a fuoco vivo fino a che lo zucchero comincia a caramellare (ma le pere non devono dorare). Far raffreddare

Stendere sottile la pasta strudel, posizionarla in teglia, adagiarvi nel mezzo il pds scavato, versarvi la crema pasticcera ed adagiarvi le pere levando il baccello di vaniglia. Cospargere con mandorle in scaglie e ricoprire con la pasta sigillata con poco burro fuso. Spennellare sempre con burro fuso e mettere in forno già caldo a 180° per 35’ ca. sfornare, rispennellare con poco burro (in totale ne avrò usati 20g.) e quando è tiepido spolverare con zucchero a velo. Servire tiepido o freddo

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in dolci e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...