Timballini di stoccafisso in fiori di zucca

Ingredienti per 6 stampini

800 g. di stoccafisso già ammollato, non ancora pulito
800 ml di latte fresco
Olio di oliva
1 cipolla piccola affettata a velo
1 uovo
1 patata media lessata e passata allo schiacciapatate
60 g, pecorino a media stagionatura grattugiato
12 fiori di zucca
Pangrattato
Burro, olio extravergine di oliva, sale e pepe

Pulire lo stoccafisso dalle lische e dalla pelle, sfaldarlo con le mani in piccoli pezzi.
In una casseruola imbiondire la cipolla con olio extra di oliva, unire il pesce, una macinata di pepe, coprire con il latte e cuocere a fiamma bassa per almeno 90’.

Scolare il pesce con un mestolo forato, fare intiepidire e mescolarlo all’uovo, la patata e il pecorino.

Aggiustare di sale e pepe. Imburrare gli stampini e spolverizzarli con pangrattato, foderare con due fiori di zucca e riempirli col composto. Cuocere a bagnomaria per 30’ a 180°. Sformare caldi, ma servire tiepidi con un velo di olio extravergine.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in antipasti e sfizi caldi e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...