Lasagne di borragine in terrina con lamelle di tartufo nero

Ingredienti per 6 persone (più tagliatelle….)

Per le lasagne
200 g. borragine lavata, lessata e molto ben strizzata, tritata finissimamente
400 g. farina 0
4 uova intere

Impastare fino ad avere un composto liscio ed uniforme (nel caso aggiungere poca farina o acqua, a seconda della consistenza), formare una palla e lasciar riposare coperta a campana per almeno un’ora.
Passare la pasta nella sfogliatrice fino ad ottenere delle sfoglie sottili, ma non sottilissime (n.6 della macchina per pasta Imperia)

Da alcune sfoglie ho ricavato col coppapasta dei cerchi di poco inferiori al diametro delle terrine che ho utilizzato. Bollire in acqua salata nella quale ho aggiunto un cucchiaio di olio, scolare, gettare in acqua ghiacciata, posare ad asciugare su strofinaccio.

Per la besciamella alla fontina
180 g. fontina tagliata a cubetti
50 g. burro
50 g. farina 0
525 g. latte
Sale, pepe
1 vasetto di tartufo nero estivo sottolio, grana, burro

Sciogliere il burro in casseruola, unire la farina e mescolare bene con la frusta. Unire il latte (inizialmente a filo, quando la farina è stata disciolta senza far grumi si può versare il rimanente tutto insieme), salare e cuocere fino ad addensamento. Unire il formaggio e, sempre mescolando con la frusta, cuocere a fuoco basso fino a che si è completamente sciolto. Pepare e lasciar intiepidire.
Poco prima di formare le terrine unire le lamelle di tartufo estivo sottolio, tenendone alcune da parte per la guarnizione.

Imburrare il fondo della terrina e, partendo dalla pasta alternare gli strati di pasta e besciamella…a fasi alterne sulla crema spolverare grana grattugiato fresco.

Mettere due fiocchetti di burro sull’ultimo strato e cuocere in forno a 220° per 20’ circa (o fino a doratura)
Con l’aiuto di una spatola sollevare le lasagne ed impiattare.
accompagnate con un Ruchè di Castagnole Monferrato….

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in paste ripiene,al forno, primi piatti e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...