Verza ripiena

Ingredienti
Un cavolo verza di piccole dimensioni
200 g. carne trita
100 g. mortadella (o prosciutto cotto o salsiccia)
50 g. formaggio grana
1 uovo
1 patata grande
Maggiorana, noce moscata, sale, pepe
1 scalogno
1 cucchiaio di aceto di mele

Lavare la verza, allargare le foglie esterne e con un coltellino ben affilato togliere il cuore.

Tagliare il cuore a metà (ne useremo solo quella), tagliarla molto sottile e cuocerla in una padella nella quale si è imbiondito lo scalogno tritato con poco olio extravergine di oliva e aromatizzando con un cucchiaino di aceto. Far raffreddare. Lessare e ridurre a purè la patata.
Tritare finemente la mortadella, il grana con le foglie di maggiorana e formare il ripieno (che deve rimanere molto morbido), aggiungendo la verza cotta a tutti gli altri ingredienti.

Sbollentare l’involucro di verza in acqua salata con un altro cucchiaino di aceto e asciugarlo bene. Allargare su uno spiano avendo cura di inserire sotto alle foglie 8 fili di spago che serviranno per chiudere e adagiarvi al centro il ripieno.

Richiudere le foglie a riformare la verza,

legare con spago da cucina e mettere in casseruola alta con olio caldo. Aggiungere della salsa di pomodoro (io uso la pommarola fatta in estate) e, volendo, due funghi secchi tritati e fatti rinvenire in acqua tiepida. Cuocere coperto per 25’ a fuoco basso, scoperchiare e far ridurre la salsa. Servire tiepida.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in secondi piatti, secondi piatti con carne, selvaggina e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...