White sandwich bread

Ingredienti:
h.21 biga
15 g. lievito liquido di farina 0
138 g. farina 0 bio
86 g. acqua a 28°
Sciogliere il lievito nell’acqua, impastare con la farina, formare una palla e mettere a lievitare in ciotola coperta da pellicola fino al mattino

h. 7.30
tutta la biga
227 g. farina 0 bio
7 g. sale
21 g. zucchero
89 ml latte
57 g. burro morbido

Impastare la farina col latte nel quale ho sciolto lo zucchero, a impasto formato aggiungere la biga , in ultimo unire il burro e il sale. Impastare fino ad ottenere un impasto morbido, liscio e bello gonfio. Formare una palla e mettere a lievitare in luogo tiepido fino al raddoppio, sgonfiando l’impasto una volta alle due ore (questo passaggio per motivi ovvii di lavoro…l’ho dovuto saltare….). riprendere l’impasto raddoppiato, impastarlo brevemente e dividerlo in 6 palline. Porle in stampo 13×23 coprire con pellicola e far lievitare fino al raddoppio.

Nel mentre portare il forno a 200° e infornare. Cuocere per circa 40’ rigirando lo stampo nel forno a metà cottura per uniformare la doratura. Sfornare e dopo 10’ levare dallo stampo, raffreddare e avvolgere in un telo di lino fino al giorno dopo, quando sarà pronto per il taglio.

Da “Crust and crumb” di Peter Reinhart

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in pane e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...