Fesa al cartoccio in pesto di mandorle

Sempre sull’onda del dover consumare del basilico….e avendo congelato pesto per un esercito….una ricetta presa tempo fa in rete… ….

700 g Fesa Di Vitellone (pezzi Da 800 G)
1 Limone bio dell’orto
30 g foglie di basilico fresche
1 cucchiaio granella di mandorle
Olio extravergine di oliva
Tagliare il limone a fettine rotonde sottilissime. Salare e pepare carne e ricoprirla con le fettine di limone, legare con uno spago da cucina e adagiare su un foglio di carta forno. Versare sulla carne un filo d’olio e chiudere il cartoccio. Infornare a forno già a 200 gradi per circa 40’. Trascorso questo tempo, estraere il cartoccio dal forno e alzate la temperatura a 250 gradi. Aprire il cartoccio e rimettete in forno ancora per una decina di minuti (nel caso in cui la carne avesse rilasciato troppo liquido levarne un po’). Far dorare bene l’arrosto, rigirandolo un paio di volte. Tritare le foglie di basilico, passate precedentemente con uno straccio umido, e mescolare in una ciotola con la granella di mandorle, sale, pepe e 6 cucchiai d’olio. Servite l’arrosto tagliato a fettina accompagnandolo con la salsa al basilico e sugo di cottura.

Da: ristoreggio.it…ma ho sostituito il vitello….

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in secondi piatti, secondi piatti con carne, selvaggina e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...