Pane ai chicchi di avena macinati

Ingredienti:

250 g. pasta madre da rinfresco

20 g. macinato di segale integrale

150 g. chicchi di avena macinati

330 g. farina 0

325 g. acqua a 26°

9 g. sale fino

h.20.40

Impastare tutti gli ingredienti meno il sale, che andrà aggiunto a fine impasto, cercare di ottenere un composto il più possibile omogeneo e gonfio. Trasferire in ciotola unta coperto da pellicola e lasciar lievitare a t.a. per circa 3 ore effettuando due folding a distanza di 40’. Trasferire in frigo per la notte.

Al mattino levare dal frigo, lasciar intiepidire per un’oretta, reimpastare brevemente e mettere in basket a lievitare fino al raddoppio.

Portare il forno a 240°, rigirare il pane delicatamente, incidere e infornare con vapore.

Dopo 16 minuti abbassare la temperatura a 210° e cuocere per altri 20/25 minuti. Il pane è cotto quando battendolo sul fondo suona a vuoto ed ha assunto un bel colore dorato. Sfornare e raffreddare su griglia. Il pane ha la crosta bella croccante….e la mollica ha un’alveolatura regolare…ed  bello morbido…

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in pane e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Pane ai chicchi di avena macinati

  1. Nico ha detto:

    Si vede che è morbido.
    Che sapore gli dà l’avena?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...