Tasca di vitellone ai carciofi

Ingredienti:

800g. tasca di vitellone

4 carciofi

1 uovo

200g. Ricotta

50g. Formaggio grana grattatugiato

2 spicchio aglio

1 bicchiere vino bianco

Prezzemolo

Sale e pepe q.b.

Mondare i carciofi delle parti esterne più dure e tagliare le spine. Mettere in acqua acidulata, strizzarli bene e tritarli grossolanamente (compresa la parte interna del gambo).

Farli stufare in padella con aglio. due cucchiai d’olio extravergine di oliva, acqua q.b. sale e pepe. Quando sono cotti e morbidi levare dal fuoco, eliminare l’aglio e sgocciolarli (se serve) . Mescolare in una terrina la ricotta, i carciofi, il formaggio grana grattugiato insieme a qualche foglia di prezzemolo e l’uovo.Amalgamare bene, salare e pepare.

 

Salare e pepare l’interno della tasca, riempirla col composto per 3/4 (non completamente, per evitare che in cottura il ripieno rompa la legatura), cucire l’apertura e rosolare in padella con olio e poco burro

Quando è rosolata trasferire in teglia, bagnare con vino bianco e mettere in forno a 220° per 10 minuti e a 180° per circa 60 minuti bagnando ogni tanto col fondo di cottura e coprendo con alluminio.

A cottura ultimata avvolgere in carta di alluminio e far riposare sotto un peso per 15 minuti.

Tagliare tiepido e servire con fondo di cottura e carciofi passati in padella.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in secondi piatti, secondi piatti con carne, selvaggina e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...