Pane…..pane…come????

Da un’intuizione di Nico (come sempre è lui che da il “la” a certe sperimentazioni), complice Maria…sono partite le prove della band….e questa è la mia… 😀

Ingredienti:

h.22.30

20 g. chicchi di avena

60 g. chicchi di farro integrale della Garfagnana

Passati al macinagranaglie e ridotti a sfarinato

45 g. macinato integrale di segale

Tostati fino a doratura

h.8

Poolish 80%

40 g. acqua a t.a.

10 g. lievito liquido di macinato integrale di segale

40 g. farina 0

10 g. farina tipo 1 buratto

 Poolish 166%

117 g. acqua a t.a.

20 g. lievito liquido di macinato integrale di segale

50 g. farina 0

20 g. farina tipo 1 buratto

 W.R.

25 g. dal misto sfarinato segale/farro/avena

80 g. acqua

Porre in tegame a fuoco basso, portare a 65°, trasferire in ciotola, coprire immediatamente con pellicola, avvolgere in panno e mettere da parte

 h. 12

tutta la restante parte di segale/avena/farro tostata

200 g. acqua tiepida

Mescolare, coprire con un telo e lasciare da parte

 h.13.30 impasto

tutti gli ingredienti soprascritti

300 g. farina 0

55 g. farina tipo 1 buratto

80 g. acqua a t.a.

10 g. sale fino

½ cucchiaino di malto d’orzo.

Sciogliere il malto nell’acqua, aggiungere metà della farina e iniziare ad impastare. In sequenza aggiungere: il poolish 80%, qualche cucchiaiata di farina, il w.r., altra farina, il poolish al 166%, farina ed infine la restante farina alternata a quella tostata messa a bagno. Portare ad incordatura, trasferire su spiano, formare una palla e mettere a lievitare in ciotola leggermente unta per circa un’ora, operando due giri di pieghe a distanza di 30’. Formare quindi una pagnotta e mettere a lievitare in basket infarinato, al chiuso, fino al raddoppio.

Portare il forno a 230°, rigirare delicatamente il pane su pala

e infornare con immissione di vapore. Dopo 15’ abbassare il forno a 210° e cuocere per altri 20’, quindi aprire lo sportello del forno a fessura e protrarre per altri 10?. Sfornare e raffreddare su griglia….ho arrotolato la fetta….per far intendere quanto è morbido…. 😉

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in pane e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

10 risposte a Pane…..pane…come????

  1. isotti ha detto:

    ciao Gi
    che bello il tuo blog!!!!
    l’ho scoperto per caso dalla foto su cook!
    volevo chiederti con cosa macini i tuoi chicchi
    io ho il moulinette ma non li surriscalda troppo?
    grazie è sempre un piacere leggerti
    sono bodomol in cook

    • gi ha detto:

      grazie isa!!….ma questo blog in realtà è un piccolo quaderno di appunti….non ho purtroppo il tempo nè le capacità per poterlo rendere migliore…. :-/

      per quanto riguarda il macinagranaglie io uso quello della ken…macinando per gradi proprio per non scaldare i chicchi e successivamente lo sfarinato!!!
      e…grazie a te per essere passata di qui!!!

  2. giulia ha detto:

    i miei neppure in un altra vita verrebbero come i tuoi,non solo manca la manina santa che hai tu..ma la passione smisurata miscelata all’amore che metti che traspare in ogni post a fare la differenza!:*

    • gi ha detto:

      non ne sono convinta….giulia….non darmi meriti e poteri che non mi appartengono!!!!ma su una cosa hai ragione…..adoro i lievitati!!! e tu…….sei un tesoro!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...