Coniglio allo zafferano

Ingredienti per 3 persone:
1/2 coniglio tagliato a pezzi
1/2 cipolla
1/2 bustina zafferano
1 peperoncino piccante
Brodo di carne
Olio extravergine di oliva, sale.

Tritare fina la cipolla ed appassirla con il peperoncino intero in poco olio e un cucchiaio di brodo in una casseruola di coccio che possa poi contenere la carne. Rosolare i pezzi di carne in olio e quando saranno ben dorati trasferirli nella casseruola, aggiustare di sale, coprire con poco brodo e cuocere incoperchiando, a fuoco basso, per circa 30’ bagnando con poco brodo solo se occorre. Sciogliere quindi lo zafferano in poco brodo caldo ed aggiungerlo al coniglo. Mescolare bene e cuocere per altri 15’, regolando la fiamma per restringere il fondo di cottura. Servire caldo con una caponata di melanzane e due fiori di zucca fritti in pastella. 😉

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in secondi piatti, secondi piatti con carne, selvaggina e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

10 risposte a Coniglio allo zafferano

  1. roberta66 ha detto:

    GIIIIIIIIIIIIIIIIIII…..ti faccio ridere….a conferma di quanto sono ….tonta:Riguardavo la foto di questo tuo piatto,che ha una presentazione fenomenale e cercavo di capire come i ghirigori rossi, così perfetti a formare dei petali ,non avessero una benchè minima sbavatura (credevo si trattasse di una salsa):Solo ora ho capito che si tratta del disegno del piatto che tu hai abilmente sfruttato per presentare la pietanza:Mi parli ancora di imparare?????????TU S E I G I A’ G R A N D E E E E E E E E E .

    • gi ha detto:

      io grande???????????????….ma se sono piccina piccina…(chiedi a nico se non c credi!!!)!!!!! 🙂
      …però mi hai dato una bella idea….che se avessi tempo proverei a tradurre in reale (come sai mi piace complicarmi un po’ la vita…. 🙄 🙄 🙄 ) …. 😉
      un bacio…..

  2. giulia ha detto:

    ma come fai a presentare così bene un piatto??magnifico….

    • gi ha detto:

      urca…..questo sì che mi sembra un mega complimento….soprattutto alla mia cocciutaggine nel cercare di fare fotografie decenti….quando proprio non ne sono capace!!!! 😉
      ma prima di morire….imparerò!…..imparerò????? 😀

      • roberta66 ha detto:

        Imparare???!!!!Ma cosa…non c’è cosa che fai che non sia un’espressione d’arte……lo sai te l’ho sempre detto……i tuoi piatti sono una gioia per la vista,tanto sono belli da un punto di vista coreografico, e ottimi al palato…considerando che qualcuno l’ho provato…pur non essendo alla tua altezza e chiedo scusa….ma sono veramente buoni

      • gi ha detto:

        grazieeeeeeeeeeee…..grazie per aver provato….anche se ti sottovaluti sempre…per me sei una grande!!!! 😉

      • giulia ha detto:

        già che cucini divinamente dovrebbe bastarti,ma ti assicuro che le foto sono belle,credimi!:)

      • gi ha detto:

        sei un tesoro…sapessi quanto cerco di applicarmi….senza capirci un tubo!!! da ragazza avevo la passione per la fotografia….quella da istinto…quella da “strada”….ma ti sembrerà paradossale….con le vecchie reflex…quelle tutte manuali e per le quali dovevi girare con la valigia degli obbiettivi qualcosa ci capivo…qui il blocco è totale….ma come sempre ci provo…. 😉

  3. patty ha detto:

    la ricetta è semplice ma allettante, poi il contorno completa il tutto……………….ottimo
    un abbraccio forte…………

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...