Rotolo di tacchino, melanzane, peperoni e za’atar

Ingredienti:
800g. ca. fesa di tacchino
3 melanzane
2 peperoni
Za’atar, olio extravergine di oliva, sale, pepe

Grigliare le melanzane tagliate a fette sottili e farle raffreddare, arrostire i peperoni, privarli della pelle e farli raffreddare. Preparare un’emulsione con 50 g. za’atar e 105 g. olio extravergine di oliva.
Tagliare la fesa di tacchino e ricavarne un’unica fetta; battela col pestacarne, salarla leggermente e coprirla con le melanzane grigliate. Condire l’intera superficie spennellando l’olio aromatico, mettere uno strato di peperoni, salare, aggiungere lo za’tar e terminare con un secondo strato di melanzane. Arrotolare stretto e chiudere con spago da cucina. In una casseruola profonda scaldare 4 cucchiai di olio extravergine di oliva con una noce di burro. Rosolarvi da tutti i lati l’arrosto, versare poco brodo vegetale, incoperchiare e cuocere per 40’, rigirando la carne a metà cottura. Servire leggermente tiepido per agevolare il taglio. 😉

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in secondi piatti, secondi piatti con carne, selvaggina e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Rotolo di tacchino, melanzane, peperoni e za’atar

  1. roberta66 ha detto:

    Ecco…questi piatti li adoro.Non mi stancherò mai di dirlo…la loro semplicità li rende eccezionali.
    Lo sai ,no, che sei la mia CHEF preferita?

  2. kiki100 ha detto:

    Con lo za’tar si fa la pizza focaccia in libano… 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...