Un po’ di…Lital!

Lital a Natale mi ha regalato prodotti e spezie tipici del suo paese…io ci ho solo provato….;-)

challah alle olive e zahatar


Poolish:
75 g. farina mista presa dal totale
75 g, acqua a t.a.
20 g. lievito liquido di macinato integrale di segale
Frullare e portare al raddoppio

440 g. farina 0 e integrale al 30% (da cui levare i 75 del poolish)
90 g. ca. acqua tiepida
50 ml olio extravergine di oliva
50 g. zucchero semolato
6 g. sale
50 g. olive nere (taggiasche) snocciolate
1 cucchiaio abbondante di zahatar

Impastare tutti gli ingredienti, solo alla fine unire l’olio ed il sale. Incordare ed aggiungere olive e  zahatar. Formare una palla e mettere al lievitare in luogo tiepido e al chiuso fino quasi al raddoppio. Rovesciare quindi l’impasto su spiano, dividere e formare il pane (treccia unica o panini a nodo). Far lievitare ancora per circa 3 ore, portare il forno a 220° con refrattaria, spennellare i panini con poca acqua, spolverare con zahatar ed infornare con immissione di poco vapore. Cuocere per circa 20’ (il pane cotto battendolo sul fondo suonerà a vuoto). Sfornare e raffreddare su griglia. 😉

..da servire con hummus e falafel….le ricette sono tutte in rete…tutte molto simili…quello che ho capito, da profana, è che si deve continuamente assaggiare per dosare le spezie… 😉

e in ultimo…..cheese cake all’Halva…il solito cheese cake, con una farcitura di halva al sesamo…buonissimo!! 😉

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in challah, pane e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...